mercoledì 22 gennaio 2014

CONVOCAZIONE PLUSHENKO

A seguito di alcuni dubbi sollevati, precisiamo che la Federazione russa ha scelto gli atleti che andranno a Sochi sciogliendo oggi l'ultimo dubbio relativo a Plushenko/Kovtun. 
Ora si attende l'approvazione da parte del Comitato Olimpico russo e del Ministero dello sport, ma la scelta e' stata fatta.

17 commenti:

  1. Non so chi abbia sollevato dubbi, ma una volta che la Federazione Russa ha scelto gli atleti, i passaggi successivi sono pure formalità, come ben sa chi segue il pattinaggio da un po'.

    RispondiElimina
  2. ovvio! Mi riferivo a dubbi non maligni. Solo per chiarire bene ;-)

    RispondiElimina
  3. Benissimo ieri avevo sentito di sfuggita su FB
    Sono felice che finalmente abbiano preso la decisione che io avrei preso già mesi fa he he he :-) se fossi stata in loro !

    Ora non ci rimane che vedere che cosa succederà.
    Io questa volta farò spudoratamente il tifo per lui - spero davvero che possa vincere la medaglia d'oro ! Sono contenta per lui

    RispondiElimina
  4. eh si! Ma chi altri avrebbero dovuto mandare a Sochi???? Mah.....

    RispondiElimina
  5. Da quanto abbiamo potuto vedere agli Europei, nessuno degli atleti russi è attualmente all'altezza di Evgeni, nel maschile, ne' per risultati, ne' per continuità

    RispondiElimina
  6. E non c'era bisogno di aspettare gli Europei per capirlo... In ogni caso nessun altro atleta russo ha mai avuto speranza di podio olimpico.

    RispondiElimina
  7. E' GIA'!l'unica cosa di cui c'era bisogno a questi Europei era proprio Plushenko!da quello che ho potuto vedere io li da podio olimpico c'era solo Fernàndez e poi neanche al massimo della forma,insomma una gran tristezza,è proprio vero,dove non c'è Plushenko non c'è gara,non c'è storia!

    RispondiElimina
  8. SI C'ERO!e per fortuna che Budapest è una bellissima citta'anche da visitare senno'c'era da spararsi visto che lo scopo principale di questo viaggio erano gli Europei PARDON era Plushenko agli Europei!Avevo pianificato tutto gia'i primi di dicembre,in cuor mio sapevo che poteva non esserci a questi Europei ma ho voluto rischiare perché era l'ultima possibilita'che avevo di vederlo in gara visto che fino ad oggi l'ho potuto ammirare solo negli show,peccato perché ci tenevo molto ma anche se Lui non c'era mi sono potuta rendere conto che la gara è tutt'altra storia!sono rimasta basita come altri pur sempre campioni facessero una cosi'grande fatica ha finire un programma in piedi!sul quadruplo pochi son stati quelli che non sono caduti!e poi accidenti ma quanto è diverso il modo di saltare di Plushenko?non l'avrei mai detto ma dal vivo si nota bene eccome!Lui va'su'piu'in alto dritto come un fuso,veloce come un tornado e quando attera mantine il salto in scia ancora su un solo piede,cosa che non ho visto fare a nessuno la'!insomma io non sono una grande intenditrice pero'fra quelli in gara e Plushenko negli show c'era il mare!PENSA TE!sono certa che se andava tutto come doveva,era Suo il primo posto ai Nazionali e anche agli Europei,se poi Lui li ha voluti sacrificare in nome di Sochi io lo posso anche perdonare ma deve vincere la medaglia piu'bella!

    RispondiElimina
  9. Eh eh speriamo Monia. La cosa importante e' che esca dalle gare con la dignita' che merita x quello che ha dato al pattinaggio, indipendentem dalla posizione in clasdificao. Mi spiace potevamo conoscerci a Budapest. Io ho visto tutti gli ultimi gruppi di tutte le gare, xche' il livello dei primi gruppi era un po' basso. C'e' chi mi e' molto piaciuto!! Nel rivedere in tv le repliche mi sono ancor piu' resa conto di quanto il pattinaggio in tv non rende!!!! Peccato davvero che tu non sia riuscito a vederlo in gara :(

    RispondiElimina
  10. Ovviamente se teniamo conto di tutte le cose che ha dovuto superare per arrivare fino a Sochi un qualsiasi posto su quel podio sarebbe gia'molto!ma quel podio su di un gradino o sull'altro se lo meriterebbe comunque,noi ci speriamo e teniamo le dita incrociate perché questo accada ma inutile negarlo Lui nel tempo ci ha abituati ai miracoli e noi fino all'ultimo CI CREDIAMO! ps)avrebbe fatto molto piacere anche a me conoscerti,visto che ormai gia'un po'ci conosciamo.....spero in futuro ci possa essere ancora occasione:(

    RispondiElimina
  11. speriamo alla prossima. Comunque certo, noi ci crediamo fino in fondo!!!

    RispondiElimina
  12. Tu andrai a Sochi?immagino di si,quanto t'invidio!porta a Evgeni il nostro piu'grande IN BOCCA AL LUPO e digli che il nostro cuore tricolore batte solo per Lui!

    RispondiElimina
  13. no non andro' purtroppo!! Ma sarò collegatissima!! :-)

    RispondiElimina
  14. ACC!allora ci terremo compagnia,anche se avremo preferito tenercela la'.Mi raccomando prossimamente tienici aggiornati su tutti i collegamenti possibili e gli orari che se non riesco mi prendo pure un giorno di ferie per assistere a queste olimpiadi!Oddio ora l'attesa comincia a farsi sentire davvero,e al diavolo il giorno di ferie ma poi riusciro'ad avere la forza di guardarlo?

    RispondiElimina
  15. ah ah, si io non so se ce la faro' a guardare.... Un grappino prima magari... :-D

    RispondiElimina
  16. ANCHE DUE! hi hi hi

    RispondiElimina